Il marchio e l’influenza dei colori

colori brand

Che i colori influenzino la psiche e viceversa, è un dato conosciuto. Non scegliamo mai a caso un colore, nemmeno nel nostro modo di vestirci.
Il colore rivela importanti informazioni sulle emozioni e quest’ultime ne sono condizionate, non a caso nella cromoterapia si utilizza una sequenza scandita di colori per armonizzare la psiche e lo stato emotivo.

Le possibilità cromatiche sono infinite così come le sfumature emozionali, ma prendendo le principali categorie di colore possiamo iniziare ad individuarne i particolari significati e dunque i legami che hanno nella loro scelta soprattutto quando dobbiamo sceglierli per costruire un brand e l’immagine coordinata di un’attività.

Bianco

Non esiste nulla o quasi nulla di veramente bianco candido in natura, per questo il bianco viene associato al concetto di purezza, trasparenza, spiritualità, verità, pulizia ed igiene.

Settori in cui può venire applicato:
• Pulizia > settore domestico o settore medicale
• Semplicità d’utilizzo > settore tecnologico
• Minimalismo, perfezione > settore design
• Speranza, bontà, luce, purezza > settore religioso
• Verità > settore giuridico

Giallo

Il giallo ricorda il colore del sole, per questo simboleggia gioia, felicità, ottimismo e stimolo all’azione. È un colore che spesso viene associato ai bambini per la loro vitalità e può essere una buona idea utilizzarlo per tutto ciò che ha a che vedere con loro. Nei suoi aspetti negativi può evocare anche ansia o diventare un richiamo al fare attenzione, infatti è un colore che viene utilizzato insieme al nero nella segnaletica per avvertire di un pericolo o di stare attenti (semaforo giallo).
È un colore molto usato anche nel settore fast food o nel settore alimentare, perché stimola l’appetito, molto spesso in questi casi viene associato al rosso.

Settori in cui può venire applicato:
• Energia, gioia, allegria >
settore dell’infanzia
• Dinamismo intellettuale > settore della cultura o delle comunicazioni se associato ad altri colori (Poste Italiane,…)
• Energia > carburanti (Shell, Eni,… ) o settore alimentare (Mc Donald’s,…)
• Attenzione, avviso > settore segnaletico

 Arancione

L’arancione comunica energia, equilibrio, amicizia, coraggio, ambizione e comprensione. È un colore “amichevole” che trasmette sintonia con gli altri, complicità e slancio e comunione con gli altri. Diviene un’ottima scelta quando si vuole comunicare con gli adolescenti. Mentre lo è meno se si tratta di un brand di lusso o un brand che desidera trasmettere una certa serietà di argomenti, nel primo caso perché tende a svalorizzarne il prestigio, mentre nel secondo caso contraddirebbe le argomentazioni e risulterebbe poco credibile.
È un colore anche molto legato al concetto di risparmio.

Settori in cui può venire applicato:
• Allegria, socialità, creatività >
settore articoli per giovani
• Fiducia > settore bancario con target giovane, settore della comunicazione per giovani (Conto Arancio Ing Direct, Wind,…)
• Salute, vitalità > settore cibi e bevande energetiche (Fanta)
• Risparmio, economia > tutti i settori nei quali si desidera esprimere il concetto di economia e risparmio o occasione. Ideale per le call to action.

logo arancione

 Rosso

Il rosso è il colore del sangue e del cuore e simboleggia la passione, l’eccitazione l’amore, la forza di volontà, ma ricorda anche la rabbia e l’aggressività. Il rosso è un colore che può attirare l’aspetto istintivo delle persone. Per questo viene utilizzato nei brand che vogliono comunicare o trasmettere dei concetti legati all’impulso o all’istinto di soddisfare immediatamente un bisogno o un desiderio, soprattutto se legati ai bisogni primari come ad esempio mangiare, infatti il rosso è un colore molto utilizzato nei marchi per alimentari, nella ristorazione e per i marchi di fast food (insieme al giallo).
I brand che lo usano nelle sue qualità positive, richiamano i concetti di forza, vigore, materialità (nel senso di concretezza) e anche di leadership, azione e movimento fisico.

Settori in cui può venire applicato:
• Eccitazione, passione, audacia, amore > settore dell’eros, amore, della musica e del cinema (YouTube, Netflix,…)
• Dinamismo, vigore, stimoli ed impulsi primari > settore cibi e bevande, attività sportive e fisiche (Barilla, Virgin,…)
• Audacia, azione > settore prodotti per giovani (Marvel, Virgin,…)
• Urgenza > settore medico
• Pericolo, sicurezza > settore segnaletica, elettronica

brand rosso

 Rosa

Il rosa è un colore che evoca sensibilità, tatto, gentilezza, dolcezza, femminilità e tenerezza. È un colore molto utilizzato in ambito femminile, nella cosmetica ad esempio oppure nei prodotti per l’infanzia se si tratta di un tono pastello e delicato. Nei suoi toni più accesi troviamo invece un tentativo di avvicinarsi al colore rosso, e questo lo trasforma in evocazione di vivacità femminile, bellezza, fioritura, sensualità, oppure adolescenza (magazine, riviste).

Settori in cui può venire applicato:
• Bellezza, delicatezza >
settore della cosmesi
• Tenerezza >
settore dell’infanzia (Barbie Hello Kitty,…)
• Femminilità, sensualità, bellezza, amicizia, sensibilità > settore prodotti femminili o richiamo a qualità femminili (Victoria Secret’s,..)
• Amore, felicità > settore nuziale
• Dolcezza > settore dolciariologo rosa

 Viola

Il viola è un colore carico di significati, legato all’eleganza e alla profondità interiore, e all’intuito in particolare. È il colore della ricchezza, della spiritualità, della nobiltà, della saggezza e della creatività. Richiama il mistero e la fantasia, e nonostante tutto viene utilizzato poco. A volte lo si trova in brand di profumeria e cosmesi. È un colore che richiama al divino e al mistero portando con sè anche tutti i suoi frantendimenti che possono dargli connotazioni negative, infatti è un colore che in alcuni ambienti artistici si pensi porti sfortuna.

Settori in cui può venire applicato:
• Creatività, fantasia, magia > settore comunicazione e infanzia (Milka, Yahoo, Hallmark,…)
• Saggezza, spiritualità, esoterismo > settore ecclesiastico, argomenti correlati alla magia al mistero
• Visione > settore ludico
• Moda, lusso, successo, ammaliare > settore fashion e cosmesi (profumi)

logo viola

 Verde

Il verde simboleggia la speranza, la prosperità, la salute, la guarigione, la trasformazione, la fertilità e l’equilibrio. È un colore molto utilizzato per rilassare la mente ed il sistema nervoso. È noto sia molto utilizzato nel settore sanitario/ospedaliero proprio perché calma e tranquillizza oltre che infondere fiducia e rassicurazione. Ottimo per gli studi dentistici e tutto quello che ha a che vedere con la salute ed il benessere.
Molto utilizzato per richiamare al concetto di sostenibilità, rinnovo, eco-friendly, stabilità.

Settori in cui può venire applicato:
• Tranquillità, sicurezza, pace, speranza > settore consulenze
• Salute, vita, fertilità, guarigione > settore farmaceutico, medico ed erboristico
• Crescita, ambiente, naturale > settore legato alla natura
• Equilibrio, speranza, relax > settore benessere
• Soldi, abbondanza > settore finanziario, bancario

Perché il logo Starbucks è verde? Inizialmente era marrone e richiamava il colore del caffè ma in un successivo restyling fu scelto il verde per richiamare a sè una maggiore prosperità, resta comunque l’emblema della sirena con la corona che seduce ed attira, richiamando il concetto anche di un femminile (acqua) di potere (corona). Resta comunque un luogo nel quale fermarsi per rilassarsi (verde) per ricaricarsi durante una giornata lavorativa e dare nuove direzioni prospere ai propri obiettivi.logo verde

Blu

Il blu comunica tranquillità, calma, ponderazione, riflessione, armonia, sicurezza e stabilità. È un colore molto usato, probabilmente uno dei più utilizzati nel marketing perché infonde sentimenti di calma, onestà e fiducia. Molto usato nel settore tecnologico, in quanto rappresenta la mente, il pensiero logico, la razionalità, ma anche la comunicazione e la creatività. Nei toni più chiari, come l’azzurro, ricorda il mare, la tranquillità, la spensieratezza e la libertà. Nei toni pastello richiama l’infanzia o la delicatezza un po’ come il rosa pastello.

Settori in cui può venire applicato:
• Innocenza, morbidezza, tranquillità, comprensione > settore dell’infanzia
• Cura, salute > settore medico e sanitario
• Pacatezza, delicatezza > settore estetico e medico
• Creatività, comunicazione > settore marketing, tecnologia, web

brand blu

Marrone

Il marrone è un colore molto sensoriale che richiama l’elemento terra. Può simboleggiare la sensualità o il lusso, ovviamente è molto utilizzato per rappresentare prodotti come caffè e cioccolato perché ne evoca subito il sapore o l’aroma. Molto utilizzato anche per i prodotti luxury e di classe, nei centri benessere, o nelle griffe (Louis Vuitton) anche nei toni del bronzo, oppure per argomenti correlati alla natura, prodotti naturali, o temi legati all’ambiente.

Settori in cui può venire applicato:
• Prestigio, lusso, sensualità > settore del lusso, settore benessere
• Naturalezza, bio, sostenibilità, concretezza > settore alimentare naturale, settore benessere, settore ambiantale
• Olfatto, aroma, sapore > caffè, cioccolato

★ Nero

Il nero è il colore dell’autorità, del potere e del rispetto. Il nero inoltre viene utilizzato dai brand per comunicare lusso, raffinatezza ed esclusività. È uno dei colori più usati nel settore della moda, ma anche da avvocati, architetti o da personalità che vogliono mettere in luce la loro autorità e potere. Il nero si affianca bene con colori brillanti come il bianco o l’oro. Non viene usato per esaltare gli elementi grafici ma per segnalare ad esempio le parti legali-informative di una comunicazione o di un sito.

Settori in cui può venire applicato:
• Autorità, potere, rispetto, legalità > settore dell’autorità, studi legali, argomenti legislativi
• Raffinatezza, esclusività > settore moda o del design e del lusso
• Serietà e raccoglimento > onoranze funebri

 

brand nero

 

 

Chiara Ferrarato

Chiara Ferrarato

Grafica pubblicitaria freelance, specializzata nella costruzione della brand identity.

Articolo precedente
Cos’è il Brand e come funziona

No results found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu